Stiamo parlando sempre di loro, della scarpa” brutta ma comoda” rivelazione dell’anno che ha conquistato i piedi di tutte le fashioniste del mondo e alla quale nemmeno i più grandi brand del lusso hanno saputo resistere e ne hanno creato una loro versione, le famose Birkenstock, che su Stylight hanno visto un aumento dei clic del 31% negli ultimi 3 mesi. Ma per quelli che a malincuore credevano di dover dire addio a questa comodissima calzatura avranno una bella sopresa perchè le Birkenstock, oltre a proporre il celeberrimo modello Arizona in pelo, sembrano farsi avanti tra i trend autunnali con il loro modello Boston che ha difatti visto un incremento d’interesse del 225% negli ultimi 3 mesi su Google ed ha appena lanciato un’edizione limitata di questo modello in collaborazione con il marchio di streetwear Stüssy.

getty images
getty images

Scritto da:

Emma Spadolini

email hidden; JavaScript is required