Header_Collage_new

Trends vs. Classici Evergreen
Fashion Investment Guide 2019

I 5 must-have del momento sui quali investire

 

Si sa che nel mondo della moda di oggi le tendenze cambiano sempre più velocemente, e talvolta non tutti i must-have del momento si rivelano essere degli investimenti ragionevoli. Per questo motivo Stylight (il più grande fashion aggregator in Europa) e Rebelle, (piattaforma per l’acquisto e la vendita di prodotti luxury second hand) hanno unito le loro forze per presentare la perfetta Fashion Investment Guide 2019.

Abbiamo chiesto a Rebelle di condividere con noi quelle che sono le categorie, i colori, i materiali ed i nomi dei brand con il più alto valore di rivendita per poi applicare questi criteri ai 50 prodotti di lusso più cliccati su Stylight degli ultimi 6 mesi, realizzando così la nostra

Fashion Investment Guide dove verrano elencati 5 degli articoli di lusso più ricercati del 2019, che oltre ad essere super trendy, sono anche un buon investimento.

#1 GUCCI MARMONT

Gucci_Marmont_Bag_Neu

I dati di Stylight confermano che tra le borse più popolari del momento c’è la ormai famosa Gucci Marmont in velluto rosa. Il prezzo originale di questo modello è di € 1.490, e può essere rivenduto a € 1.100. Invece per il classico modello in pelle nera, il valore attuale è di € 1.690 e può essere rivenduto a € 1.200. Sebbene il valore di rivendita del modello in velluto rosa sia più alto, il modello in pelle nera, è più indicato in termini di fashion investment, perché con queste caratteristiche la borsa viene rivenduta più facilmente e più velocemente.

5 REASONS WHY la Gucci Marmont è un fashion trend investment:
  •     Borsa : 1 ° categoria con alto valore di rivendita
  •     Pelle : 2 ° materiale con alto valore di rivendita
  •     Gucci : 5 ° brand con alto valore di rivendita
  •     Nero : 1 ° colore con alto valore di rivendita
  •     Design iconico con logo statement

#2 DIOR SADDLE BAG

Dior_Saddle_Bag

La Dior Saddle bag è diventata un must-have fin dal momento in cui è stata presentata da John Galliano nel 1999 durante la sfilata S/S 2000, ed è tornata ufficialmente in passerella durante la fashion week A/W 2018 grazie alla designer Maria Grazia Chiuri. La borsa è disponibile in diversi materiali, dimensioni, colori e fantasie, e può essere reinterpretata con le sue sfarzose tracolle.

Il valore di rivendita della Dior Oblique in Canvas è di € 2.100 e si avvicina molto al prezzo originale di € 2.300, mentre il prezzo di rivendita del modello 1999/2000 ha visto un aumento che va oltre il 200% rispetto all’anno scorso con un valore di rivendita di  € 1.200.

5 REASONS WHY la Dior Saddle bag è un fashion trend investment:
  •     Borsa : 1 ° categoria con alto valore di rivendita
  •     Pelle : 2 ° materiale con alto valore di rivendita
  •     Dior : leggendario marchio di lusso, tra i primi 10 brand con un alto valore di rivendita
  •     Cammello : 3 ° colore con alto valore di rivendita
  •     Design iconico e statement piece

#3 GUCCI PRINCETOWN SLIPPER

Gucci_Slipper

Le slippers Princetown di Gucci sono una combinazione di comfort, lusso e design, e si possono trovare in diversi colori e fantasie. Il modello di mules con le iconiche api di Michele ed i ricami a stella in filo d’oro è uno dei modelli più ricercati su Stylight degli ultimi mesi e si è certamente guadagnato l’appellativo di “Statement Piece”.

Nella categoria “scarpe” la slippers Gucci Princetown si trova tra le più vendute del 2018/19. Il loro prezzo di retail è di 650 € ed arrivano ad avere un valore di rivendita superiore ai 450 €.

5 REASONS WHY le Gucci Princetown sono un fashion trend investment:
  •     Scarpe : 5° categoria con alto valore di rivendita
  •     Pelle : 2 ° materiale con alto valore di rivendita
  •     Gucci : 5 ° brand con alto valore di rivendita
  •     Nero : 1 ° colore con alto valore di rivendita
  •     Design iconico con moschettone in oro statement

#4 FENDI BAGUETTE BAG

Feni_Baguette

La leggendaria borsa degli anni ’90 è famosa per aver conquistato il cuore di Carrie Bradshaw in Sex and the City, diventando così una delle prime it-bag nella storia della moda. 20 anni dopo, la Fendi Baguette è tornata ad essere una delle borse più ricercate. Secondo i dati di Rebelle, i prezzi dei modelli second hand sono aumentati notevolmente negli ultimi mesi, e  la Fendi Baguette ha attualmente un prezzo che varia tra i 2.000 € ed i 3.000 € a seconda del modello, ottenendo così un prezzo di rivendita che si mantiene altrettanto elevato.

5 REASONS WHY la Fendi Baguette è un fashion trend investment:
  •     Borsa : 1 ° categoria con alto valore di rivendita
  •     Fendi : 4 ° brand con alto valore di rivendita
  •     Marrone : 2 ° colore con alto valore di rivendita
  •     Design iconico degli anni ’90 con logo statement

#5 NIKE 10 AIR FORCE OFF-WHITE

Nike_Air_Force_Off_White

Senza dubbio, le sneakers di Alexander McQueen o le Triple S di Balenciaga sono tra i modelli più ricercati, ma questo non significa che il loro valore rimarrà invariato negli anni a venire, quindi nel caso si voglia dare l’appellativo di “oggetto da collezione” all’amata sneakers, i modelli su cui investire sono quelli delle capsule collection o delle limited edition, come le Airforce Nike x Off-White. Il prezzo iniziale di retail di queste scarpe era di 170 € ed è attualmente venduto online a 2.507 € su Farfetch.

5 REASONS WHY le sneakers in limited edition sono un fashion trend investment:
  •     Scarpe : 5° categoria con alto valore di rivendita
  •     Pelle : 2 ° materiale con alto valore di rivendita
  •     Nike x Off-white : partnership esclusiva di due brand
  •    Limited edition : gli articoli in edizione limitata hanno spesso un valore di rivendita più elevato

Categorie

La tendenza sneakers e dell’abbigliamento “fashion sporty” in generale degli ultimi anni è decisamente ovvia ed innegabile, soprattutto su Stylight dove abbiamo rilevato un incremento di ricerca del +225% in questa categoria nell’ultimo anno (2017/2018 vs 2018/2019). Ma in base ai dati raccolti da Rebelle le scarpe ed il ready to wear sono solo al 5° e 4° posto quando si tratta di andare a fare un “fashion investment”, dove invece la categoria borse regna indiscussa.

Il mondo della moda però non rimane indifferente alle richieste del consumatore e per questo motivo ha creato collaborazioni e limited editions che riescono così a scalare la classifica del re-sale, dando così a tutte le diverse categorie un valore di rivendita maggiore, gli esempi di maggiore successo sono rappresentati da Off-White, Supreme, Yeezy Adidas e Vetements.

Categorie con il più alto valore di rivendita:
Bag 09.11.27

1. Borse

watch 09.11.27

2. Orologi

jewelry 09.11.25

3. Gioielli

clothing 09.11.27

4. Ready to wear

shoes 09.11.25

5. Scarpe

Brand

I top brand del momento sono sotto gli occhi di tutti e tra loro appaiono giovani nomi come quello di Jacquemus, Ganni e Self Portrait, che con orgoglio riescono a farsi spazio tra i vari colossi della moda, ma quando si tratta di valore di rivendita i brand come Hermès, Chanel, Louis Vuitton e Fendi rimangono tra i marchi più quotati. Detto questo però, i veri vincitori della classifica del fashion investment sono Gucci e Prada che combinano alla perfezione quelli che sono i trend del momento ed i riconoscibili evergreen che da sempre li contraddistinguono, rilevando una crescita dell’86% nell’ultimo anno.

Brands
Logos_IT

Colori

Quando si parla di rivendita, i colori su cui investire sono spesso i più basici come il nero, il marrone o il taupe,  fatta eccezione di alcuni brand come Hermès, che hanno creato delle varianti delle loro borse iconiche come la Birkin in colori molto rari come il rosa sakura, o il blu sapphire, diventando così il sogno proibito di molti collezionisti.

Colori con il più alto valore di rivendita:
black

1. Nero

brown

2. Marrone

taupe

3. Taupe

camel

4. Cammello

grey

5. Grigio

Materiali

Materials_Collage

Quando si tratta di materiali di certo le pelli di coccodrillo o altri animali esotici rimangono e rimarranno sempre tra le più pregiate, ma con l’impellente movimento animalista che ottiene sempre più consensi questi materiali sono sempre più irreperibili. Grazie a Louis Vuitton e Fendi anche il canvas e la tela si ritaglia il proprio spazio e diventa uno dei materiali prediletti quando si tratta di borse in logo mania. La seta ed il cashmere sono anche loro presenti nella top 5 dimostrando che la qualità è spesso preferibile alla quantità in termini di investimento a lungo termine.

 

Materiali con il più alto valore di rivendita:

1. Pelle esotica

2. Pelle

3. Canvas

4. Cashmere 

5. Seta

Mini o Maxi

Chi l’ha detto che le misure non contano? Negli ultimi 12 mesi sta impazzando la fenomenologia del mini portando le ricerche delle borse mini ad una crescita del +43%. La Mini Ciquito di Jacquemus è di certo una delle tante rappresentanti di questa tendenza ma anche iconici brand come Dior e Fendi hanno presentato alcuni dei loro cavalli di battaglia in “miniatura”. Se la tendenza è quella di avere borse più piccole comunque non bisogna dimenticarsi che la borsa è un accessorio che spesso accompagna le donne in diverse occasioni, facendo sicché le dimensioni più ampie rimangano più consuete all’utilizzo quotidiano.

Mini_Maxi

Sei interessato a ricevere maggiori informazioni?

Non esitare a contattarmi:
email hidden; JavaScript is required

Rimani sempre aggiornato

Ricevi per primo il nostro prossimo report:

Iscriviti alla newsletter